Fundraising in blues

Fundraising in Blues ha il compito di farvi compagnia quando rientrate dal lavoro, o quando ci state andando. Quattro chiacchiere tra colleghi che hanno voglia di parlare di fundraising e di fundaiser, di donatori e donazioni. Niente tecnicismi e paroloni, solo ciò che conta.

Luciano Zanin

 

Raccontare il fundraising e diffondere la cultura del dono, in ogni forma e in ogni luogo. Ed è proprio da questo desiderio, potremmo dire missione, che è nato il nuovo progetto di podcast “Fundraising in blues, curati e narrati da Luciano Zanin (CEO di Fundraiserperpassione) all’intero del nuovo spazio “Rubriche del non profit” di Italia Non Profit.

Dei momenti di confronto e approfondimento informali, che non vogliono calare una qualche forma di conoscenza dall’alto ma fare cultura dal basso, dal quotidiano, partendo dalla vita di tutti i giorni dei milioni di persone che in qualche modo sono interessate da tutto ciò che ruota attorno al non profit, sia perché sono beneficiari, o degli operatori, o dei donatori, di tempo o di altro.

Il podcast è fatto da un anti-eroe convinto per tutti gli anti-eroi che vorranno ascoltarlo: quelli che con profilo basso, ogni giorno macinano attività, chilometri, lavoro, idee, soluzioni. Sperimentano, sbagliano, imparano e ripartono, sempre e comunque.

Per cambiare davvero le cose, affinché le “best practice” non restino solo tali, ma diventino la quotidianità anche per la stragrande maggioranza delle organizzazioni è importante dobbiamo cambiare i sistemi. Aprire i nostri orizzonti. Incontrarci. Confrontarci. Innovare e non avere paura di buttare ciò che è da buttare.

Ascolta la prima stagione del podcast “Fundraising in blues” su Spotify.

Leggi tutte le news